Sono Federico Bastiani, classe 1977, giornalista freelance avvicinato al giornalismo quasi per caso. Mi sono laureato in Economia Aziendale all’Università di Pisa ma sapevo che la mia strada non erano i conti delle grandi aziende, c’era in me il desiderio di raccontare storie, di far conoscere situazioni, personaggi, realtà che spesso i mezzi d’informazione trascurano.
Durante il mio primo viaggio in Argentina nel 2001 ho l’opportunità ed il piacere di incontrare le Madri di Plaza de Mayo, di trascorrere con loro un giovedì, uno dei tanti, dedicato a ricordare gli oltre 30.000 desaparecidos scomparsi durante la dittatura militare degli anni settanta.
Sul volo di ritorno scrivo il mio primo articolo “un giovedi come tanti” per raccontare quella giornata piena di emozioni e per condividerla con gli altri.
Da quel giorno non ho più smesso di scrivere.
Ho iniziato a collaborare poco dopo con il Centro di Documentazione delle Donne di Bologna i quali mi affidarono uno spazio chiamato “donne senza confini”: ogni mese dedicavo uno spazio ad un personaggio femminile dei nostri giorni, un personaggio che si distingueva per il suo impegno per i diritti umani, la politica, lo sport, la cultura.
Collaboro inoltre con quotidiani come City, settimanali come Left, Diario, mensili come Letture, Volontari per lo Sviluppo, Leggendaria, Amnesty International, Profili ed alcuni siti internet.
In questo sito potete trovare tutti i miei articoli scritti nel corso degli anni nonché uno spazio blog dal titolo “uno sguardo sul mondo”, uno spazio che ho voluto ritagliare per parlare e discutere di eventi e notizie italiane e internazionali.
Nel settembre 2013 ho fondato la prima Social street al mondo, quella dei Residenti di Via Fondazza - Bologna. L'obiettivo č quello (ri)attivare rapporti di vicinato nella strada per creare una piccola comunitā all'interno delle cittā. Vista la diffusione a livello nazioanle ed internazionale, č nato il sito www.socialstreet.it
Riccardo Luna, ex direttore di Wired, mi ha annoverato fra i 100 Top Innovator del 2013. Fonte: http://www.chefuturo.it/2013/12/top-100-del-2013-linnovatore-dellanno-e-altre-99-storie-di-chi-sta-cambiando-tutto/

intervista
di Radio RaiTre Mondo
a Federico Bastiani
il 10/05/2010
ideatore
del social street a Bologna
TG1
il 29 ottobre 2013
home5