Federico Bastiani

" IL POSSIBILE L'HO FATTO, L'IMPOSSIBILE LO STO FACENDO, PER I MIRACOLI MI STO ATTREZZANDO "

Presentazione

Nel 2013 ho dato il via a Social street, un progetto sociale che ha l’obiettivo di (ri)costuire capitale sociale nelle città. Tutto è partito dall’ “esperimento” dei Residenti di Via Fondazza – Bologna- Social street nel settembre 2013. Questo approccio basato sulla socialità non finalizzata, costruzione di legami di fiducia a prescindere, gratuità (economia del dono), sono elementi che lo hanno fatto diventare caso di studio anche grazie alla rapida diffusione spontanea che ha avuto in Italia ed all’estero. Per questo motivo siamo spesso invitati a partecipare a convegni, tavole rotonde che riguardano la sharing economy, le smart cities e tutti quei contesti (infiniti) che Social street trova applicazione. Nel dicembre 2013 Riccardo Luna, ex direttore di Wired e italian Digital Champion, mi ha inserito nella lista del Top 100 innovatori dell’anno al posizione numero 21 Se volete invitarmi a parlare di Social street info@socialstreet.it o fedebas77@gmail.com

Il 22 gennaio 2015 ho ritirato a Milano  a Palazzo Marino, alla presenza del sindaco Pisapia e dell’Assessore Maran, il Premio Campione 2015 organizzato dai City Angels Premio _Il Campione_ a Federico Bastiani_(bassa risoluzione)_03

SOCIAL STREET ENDORSEMENTS

SOCIAL STREET SUL SITO DELLA COMMISSIONE EUROPEA

ASSEGNAZIONE DEL PREMIO CAMPIONE 2015 A FEDERICO BASTIANI

SOCIAL STREET VINCE LA TURRITA D’ARGENTO DAL COMUNE DI BOLOGNA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.